Iscriviti alla nostra newsletter

Tieniti aggiornato su tutte le novità!

Hai bisogno di aiuto?

Servizio clienti:

  • 346 / 7301377

Luciano Sandrone

Anno di fondazione: 1978                                                                
Ettari coltivati a vite: 27
Produzione Bottiglie Anno: 100.000
Vini principali: Barolo DOCG - Barbera d'Alba DOC - Dolcetto d'Alba DOC 
Uve: 75% di proprietà 
Indirizzo: Via Pugnane 4 - 12060 Barolo (CN) 
Regione: Piemonte

I vini della cantina

La cantina Sandrone è stata fondata nel 1978, grazie al desiderio di Luciano di restituire la massima espressione possibile del vitigno Nebbiolo coltivato sui terroir unici delle Langhe. La prima vigna acquistata dalla famiglia Sandrone fu in sottozona Boschis del rinomato cru Cannubi, l'investimento fu importante ma ripagato da un grande millesimo 1978. Verso la fine degli anni '80 Luciano Sandrone e la moglie decisero di dedicarsi completamente all'azienda, lasciando i loro rispettivi lavori alla cantina marchesi di Barolo, da allora si è visto un vero e proprio cambio di passo verso l'olimpo dei produttori langaroli. La gestione attuale è coadiuvata dal fratello Luca e dalla fuglia Barbara. Il patrimonio vitato comprende 27 ettari di cui il 75% è di proprietà, il restante 25% è in affitto e coltivato direttamente dai Sandrone. In vigna vige il regime di agricoltura biologica pur senza richiedere certificazioni o protocolli; il sistema di allevemento utilizzato è il guyot, ogni anno viene effettuata la cosidetta vendemmia verde. La concimazione con letame di mucca ha luogo generalmente ogni sei anni. La vinificazione in Sandrone è una combinazione di metodi tradizionali e tecniche moderne. Nei vigneti, le differenti varietà di uve vengono tutte trattate e curate allo stesso modo; anche in cantina i diversi vini subiscono gli stessi processi e tecniche di vinificazion. Ovviamente le diverse tipologie variano la durata del trattamento rovere, il tempo di macerazione e l'età. I vini prodotti consistono nei due Barolo: il rinomato Cannubi Boschis in 9500 bottiglie ed il Barolo Le vigne (Ceretta, Conterni, Merli, Vignane) prodotto i 17.000 esemplari. Completano al gammo il saporitissimo Nebbiolo d'Alba Valmaggiore (18.000 bt) ed i classici Barbera d'Alba e Dolcetto d'Alba.




PayPal

Wist Srl | P.Iva: 01593640194 | CR-185575 | capitale sociale 10.000€ Credits

Seguici su