Iscriviti alla nostra newsletter

Tieniti aggiornato su tutte le novità!

Hai bisogno di aiuto?

Servizio clienti:

  • 346 / 7301377

Chateau Pierre-Bise

Anno di fondazione:  1980                                                                                             
Ettari coltivati a vite:  32
Produzione Bottiglie Anno: 150.000
Vini principali: Savennières AOC - Côtes du Rhône AOC - Vin de Pays
Uve: 100% Proprietà
Filosofia: Viticoltura non interventista
Indirizzo: Impasse Chanoine de Douvres, 49750 Beaulieu-sur-Layon (Francia)
Regione: Valle della Loira
Proprietario: Claude e Joelle Papin-Chevalier

Non ci sono prodotti per questa cantina.

Claude e Joelle Papin-Chevalier hanno acquisito Chateau Pierre Bise circa 30 anni fa, l'azienda possiede oltre 32 ettari di vigneti nell'Anjou (Valle della Loira) e produce una vasta gamma di bianchi secchi, rossi e vini dolci. La filosofia Papin  può essere racchiusa in tre concetti: terroir, polifenoli e botrite. E 'sua convinzione che un vino possa definirsi grande solo attraverso l'interazione di questi tre aspetti; per essere in grado di esprimere il terroir, ai suoi vini deve essere consentito  di mantenere il livello ottimale di polifenoli evitando quindi la scissione delle molecole polifenoliche. L'uva regina a bacca bianca dei vini di Chateau Pierre Bise è lo Chenin Blanc che Claude vinifica per realizzare magnifici vini bianchi secchi (Savennières AOC) e vini dolci (Coteaux du Layon e Quarts de Chaume AOC); le uve a bacca nere coltivate in azienda sono il Cabernet Sauvignon, il Gamay ed il Cabernet Franc (Anjou AOC).
Alla fine del 2011 gli sforzi in corso di Papin sono stati premiati, con l'approvazione dello status di Grand Cru per Quarts de Chaume (diventando così il primo Grand Cru nella Loira) e lo stato Premier Cru per Coteaux du Layon.



Vigneti di proprietà

PayPal

Wist Srl | P.Iva: 01593640194 | CR-185575 | capitale sociale 10.000€ Credits

Seguici su