Iscriviti alla nostra newsletter

Tieniti aggiornato su tutte le novità!

Hai bisogno di aiuto?

Servizio clienti:

  • 346 / 7301377
<< Torna indietro
BARBARESCO RABAJA' RISERVA DOCG 2006 Cortese Giuseppe Vedi a schermo intero

BARBARESCO RABAJA' RISERVA DOCG 2006 Cortese Giuseppe

Scheda tecnica
  • Cantina: Cortese Giuseppe
  • Denominazione: Barbaresco Riserva DOCG
  • Uvaggio: Nebbiolo 100%
  • Regione: Piemonte
  • Annata: 2006
  • Gradazione: 14,5%
  • Bottiglia: 75 cl
  • In Vigna: Letame naturale come concime, utilizzo di solo rame e zolfo come fitofarmaco
  • Lieviti: Indigeni
  • Affinamento: Botti di Rovere per 36 mesi
  • Perfetto con: Carni
  • Nazione: Italia

59,00 €

Ultime 6 bottiglie

00011 - 14BAS CL-15e19/20/21

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Colore granato compatto, mostra i primi segni di evoluzione sull'unghia. Naso classico ed evocativo, ci rimanda alla Langa e al Crù Rabajà sventagliando aromi floreali, di china, di terra e di spezie. Bocca ancora giovane segnata dal un tannino saporito che fa presa sulla lingua e da una sensazione di profondità e complessità degne di un fuoriclasse. E' un vino sapido, ferroso, da ascoltare ed aspettare.

+ Maggiori dettagli

Vai alla cantina
Descrizione prodotto

Il Barbaresco Riserva Rabajà di Giuseppe Cortese nasce da una piccola selezione delle migliori uve Nebbiolo raccolta in una piccola parte di vecchia vigna all’interno del prestigioso crù Rabajà, situato nell'anfiteatro naturale che si apre direttamente sotto la cantina di proprietà. L'esposizione è Sud-Ovest con altitudine media di 260-315 metri s.l.m., i terreni sono calcarei, con ottima insolazione. La vendemmia è manuale e avviene di solito nella prima o seconda decade di ottobre (con piccole variazioni a seconda dell’andamento climatico). La fermentazione avviene in vasche d'acciaio a temperature controllata senza oltrepassare i valori di 30-32° per una durata di 18-20 giorni; successivamente ha luogo la fermentazione malolattica che si esaurisce normalmente in un mese. L’affinamento viene condotto per circa 40 mesi in botti di rovere di Slavonia (17-25Hl), successivamente riposa 36 mesi in bottiglia prima della messa in commercio.

COSA CI DICE QUESTO VINO

Colore granato compatto, mostra i primi segni di evoluzione sull'unghia. Naso classico ed evocativo, ci rimanda alla Langa e al Crù Rabajà sventagliando aromi floreali, di china, di terra e di spezie. Bocca ancora giovane segnata dal un tannino saporito che fa presa sulla lingua e da una sensazione di profondità e complessità degne di un fuoriclasse. E' un vino sapido, ferroso, da ascoltare ed aspettare.

Capacità di evoluzione

Vino in beva e con ancora tanta vita davanti.

Piccoli consigli

Berlo ad una temperatura di 16°-18° con piatti di cacciagione

Per saperne di più

Estesa oggi sino al confine con la Trifolera, la menzione Rabajà occupa la parte più alta della collina che dagli Asili arriva - appunto - alla Trifolera. Contrariamente a quanto può sembrare osservandolo da lontano, il versante del Rabajà è però tutt'altro che omogeneo e può essere diviso a grandi linee in almeno due settori. Il primo, al confine con gli Asili, coincide con il suggestivo anfiteatro che sovrasta la Martinenga ed ha in buona parte un'esposizione a sud-ovest. Il secondo ha invece un andamento più lineare e gode di un'esposizione a mezzogiorno, anche se poi al suo interno non mancano alcune evidenti oscillazioni dovute a pronunciate ondulazioni della collina. Lo stile dei vini, in entrambi i casi, è comunque più sostanzioso e deciso rispetto agli Asili e alla Martinenga (anche se nel secondo settore tende a volte ad emergere un carattere più rigido e minerale)

 

  • Product Name:BARBARESCO RABAJA' RISERVA DOCG 2006 Cortese Giuseppe
  • Product Reference: 00011 - 14BAS CL-15e19/20/21
  • By Giuseppe Cortese
  • Price: 59,00
  • Product Width: 0.00 cm
  • Product Height: 0.00 cm
  • Product Depth: 0.00 cm
  • Product Weight: 1.50 kg
  • Description: Colore granato compatto, mostra i primi segni di evoluzione sull'unghia. Naso classico ed evocativo, ci rimanda alla Langa e al Crù Rabajà sventagliando aromi floreali, di china, di terra e di spezie. Bocca ancora giovane segnata dal un tannino saporito che fa presa sulla lingua e da una sensazione di profondità e complessità degne di un fuoriclasse. E' un vino sapido, ferroso, da ascoltare ed aspettare.
Path: > > BARBARESCO RABAJA' RISERVA DOCG 2006 Cortese Giuseppe

Altri vini della stessa categoria

PayPal

Wist Srl | P.Iva: 01593640194 | CR-185575 | capitale sociale 10.000€ Credits

Seguici su