Domaine Charlopin Tissier

Domaine Charlopin Tissier è una scoperta rara. Il Domaine ha avviato la produzione nel 2013 con viti piantate su un’area di 1,08 ettari sotto la sapiente conduzioni di Yann Charlopin e Justine Tissier. 

Domaine Charlopin Tissier è una scoperta rara. Il Domaine ha avviato la produzione nel 2013 con viti piantate su un’area di 1,08 ettari sotto la sapiente conduzioni di Yann Charlopin e Justine Tissier. La giovane coppia negli anni ha poi ampliato la proprietà fino all’estensione attuale di poco più di 4 ettari di viti in Bourgogne, Côte de Nuits-Villages, Marsannay, Gevrey Chambertin, Morey-Saint-Denis, Vosne Romanée e Pernand-Vergelesses. Ispirati agli eleganti vini del loro mentore Jean-Marie Fourrier, i vini di Domaine Charlopin Tissier sono vini puri di eleganza e raffinatezza. Dopo aver studiato vinologia a Beaune e aver trascorso del tempo a produrre vino in Tasmania, Sancerre e Chablis, Yann Charlopin è tornato a casa per lavorare a fianco di suo padre, il famoso enologo Philippe Charlopin. Quando è nata l'opportunità di acquisire alcune delle vigne della famiglia di Justine a Marsannay e con una chiara visione dei vini che avrebbe voluto creare, Yann non ha potuto lasciarsi sfuggire l'occasione di avventurarsi da solo. Con l'incoraggiamento di Jean-Marie Fourrier, Yann e Justine acquistarono il Domaine David Clarke a Morey-Saint-Denis. Nel vigneto, tutta l'agricoltura è biologica, una volta raccolte, tutte le uve vengono diraspate, subiscono una macerazione a freddo e fermentano con lieviti naturali.

I vini della cantina